domenica 29 novembre 2009

E perché?

La fase dei perché accompagna i bambini dai 3 ai 6 anni di età. Non è una cosa divertente per gli adulti, in quanto li obbliga a formulare pensieri complessi ed ad articolarli con parole semplici...verso i 7 anni questa condizione passa e se ne va, lasciando il pargolo tranquillo, ed i genitori ad un passo dalla follia!

A volte però ritorna...

"Non avete pantaloni in velluto per bambini?"

"No, mi spiace"

"E perché?"

"Non ne hanno mandati quest'anno!

"E perché?"

"Non saprei dirle, è una scelta dei compratori"

"E perché?"

E perché non te ne vai a pascolare giuliva altrove?

7 commenti:

Leléch@n ha detto...

o mio dio x°DDDD non mi dire che è successo veramente tutto ciò!!!

clayword ha detto...

e perchè non scrivi più spesso? sono storielle divertenti :)

♥ Ray ♥ ha detto...

Grazie Clay, scrivo poco perché ho poco tempo per scrivere...ma ce ne sarebbero così tante da raccontare...

turismonoproblem ha detto...

Certo che certa gente è proprio rintronata! Queste storie sono simili a quelle che capitano nella mia attività...

Anonimo ha detto...

Complimenti per il blog!
Penso (o almeno spero) di essere una cliente migliore di quelle che descrivi...la fase dei perchè almeno l'ho superata!!!
ciao!
Sara

S ha detto...

'-.-

ma si può

♥ Ray ♥ ha detto...

Grazie Sara, torna a trovarmi!!!!